Home Page

     
<<< torna indietro  
   
Clicca per ingrandire
IL SOLE E LA NEVE  
     
Nell'ambito delle giornate europee del patrimonio. 30 settembre ore 17.00. Museo Ettore Guatelli Via Nazionale, 130 Ozzano Taro, Collecchio  
IL SOLE E LA NEVE

Domenica 30 settembre ore 17.00
Museo Ettore Guatelli | www.museoguatelli.it
Via Nazionale, 130 - Ozzano Taro, Collecchio (PR)

Nell'ambito delle giornate europee del patrimonio, domenica 30 settembre alle ore 17 presso la sede del Museo Guatelli di Ozzano T. (PR), avrà luogo la presentazione del volume "Il sole e la neve", un testo di Luigi Alfieri accompagnato dalle illustrazioni di Enrico Robusti.

“Il sole e la neve” (www.ilsoleelaneve.com) è un sfida all’ebook. Un libro oggetto, palpabile e reale, che si contrappone al libro virtuale, alla civiltà dell’algoritmo. Un libro in edizione numerata, di fabbricazione artigianale: da prendere in mano, sfogliare, annusare, appoggiare sul comodino.

“Il sole e la neve” sarà presentato al Museo Ettore Guatelli di Ozzano Taro (PR) il 30 settembre 2012 alle ore 17. Location scelta per la particolare sintonia con il progetto presentato, al Museo Guatelli è stata organizzata per l’occasione una festa sull’aia con torta fritta, lambrusco e salame per tutti i partecipanti, con l’accompagnamento della fisarmonica di Corrado Medioli. Paolo Briganti parlerà del libro insieme all’autore Luigi Alfieri, all’editore Fermo Tanzi e all’artista Enrico Robusti.

Info:
FONDAZIONE MUSEO ETTORE GUATELLI | Via Nazionale, 130 - 43044 Ozzano T. di Collecchio (PR)
Tel. 0521.333601 | Fax 0521.332098 | e-mail info@museoguatelli.it | web site www.museoguatelli.it


Luigi Alfieri (Cella di Palmia, Parma, 1957) è un giornalista di viaggi. È stato presidente di Neos, l’associazione che raccoglie giornalisti e fotografi del settore. Ha scritto libri di argomento storico e letterario (fra i quali Il piccolo Socrate, edito da Guanda), di gastronomia e di attualità. Ha realizzato un lungometraggio su temi legati alla tossicodipendenza trasmesso da Rai Uno. È capo redattore della Gazzetta di Parma, il quotidiano più antico d’Italia, e ha collaborato per oltre un decennio con La Stampa di Torino. Ha organizzato mostre fotografiche e convegni su viaggio, poesia e letteratura in generale. Nel maggio 2011 ha pubblicato il suo ultimo libro: Dune, balene e microchip, sette anni in giro per il mondo. Ha scritto Il sole e la neve.

Luigi Alfieri (Cella di Palmia, Parma,1957) is a travel journalist. He has been president of Neos, an association that regroups journalists and photographers in the sector. His books include both fiction and non-fiction works (among which Il piccolo Socrate, published by Guanda), as well as books on food and current events. He has produced a feature length film on drug addiction, broadcast by Rai Uno. He is editor in chief of the Gazzetta di Parma, Italy’s most historic daily newspaper,and has collaborated for over a decade with La Stampa of Turin. He has organized photographic exhibits and conventions on travel, poetry and literature in general. In May 2011, he published his latest book: Dune, balene e microchip, sette anni in giro per il mondo [Dunes, whales and microchips, seven years traveling around the world].

Enrico Robusti, artista parmigiano, dopo gli studi classici e una laurea in Giurisprudenza si dedica allo studio della tecnica pittorica, con particolare riferimento alla scuole seicentesca di Van Dick e Rubens. Federico Zeri lo presenta nel 1991 in una mostra di ritratti alla Consigli Arte. Da quel momento Robusti fa dell’attività di ritrattista la sua professione. Dal 2004 intraprende una nuova strada espressiva, con importanti riconoscimenti in ambito nazionale e internazionale; del 2011 la personale all’Albemarle Gallery di Londra e la partecipazione alla 54° biennale di Venezia. Per l'amico Luigi Alfieri, ha illustrato Il sole e la neve

Enrico Robusti is an artist based in Parma. Following classical studies and a law degree, he dedicated himself to painting, with a special interest in the 17th century works of Van Dick and Rubens. In 1991, he was presented by Federico Zeri in an exhibition of portraits at the Consigli Arte. From that moment onwards, Robusti made portrait painting his profession. Since 2004, he has undertaken a new expressive path, garnering a number of significant national and international awards,including a personal exhibit at the Albemarle Gallery in London in 2011, and participating in the 54th Venice Biennale

Ettore Guatelli, Maestro elementare, collezionista di cose e di storie, museografo visionario che connette racconti e oggetti, intellettuale autodidatta e antiaccademico che interloquisce con poeti e professori, fotografi e grafici, artigiani e rottamai. Questo e molto altro è stato detto di Ettore Guatelli, figlio di contadini che dal 1910 hanno condotto a mezzadria il fondo agricolo Rio Bella Foglia a Ozzano Taro, in provincia di Parma, dove è situato il complesso rurale che custodisce la raccolta e che documenta la storia di questo territorio. (da www.museoguatelli.it) | Il museo a lui dedicato, ospiterà la presentazione de Il sole e la neve domenica 30 settembre alle 17.

Fermo Tanzi è una figura multiforme: frequenta le scuole elementari e le medie come interno presso il Conservatorio di Musica «Arrigo Boito di Parma (organo, pianoforte e violoncello; ha studiato da autodidatta fiati e archi; è liutaio), prosegue con il liceo scientifico e si laurea in Giurisprudenza. Nel frattempo lavora con il padre, dirigente d’azienda, inziando come operaio e diventando poi imprenditore nel settore dei servizi. Oltre alla musica coltiva l’arte del tiro con l’arco e si diletta in sviluppo software. | La casa editrice Fermoeditore è stata per Fermo un’idea irrealizzata fino a quando un incontro speciale ha stimolato in lui il desiderio di dare impulso a giovani promesse in campo letterario e artistico. | L’incontro ha generato nuove energie, occasioni, voglia di fare: il sogno è diventato tangibile. | Ha pensato, impaginato e pubblicato Il sole e la neve.


Fermo Editore invita al Museo Ettore Guatelli alla festa sull’aia con fisarmonica, torta fritta, lambrusco e salame per la presentazione de:
IL SOLE E LA NEVE, di Luigi Alfieri - illustrato da Enrico Robusti
Paolo Briganti illustrerà il libro con l’autore, l’editore Fermo Tanzi e il creatore delle illustrazioni | Il Maestro Corrado Medioli si esibirà alla fisarmonica
Prima della festa, dalle ore 16.00, sarà possibile visitare il meraviglioso “Bosco delle cose” e la mostra delle illustrazioni e del percorso creativo del libro | Al termine della presentazione, Luigi Alfieri ed Enrico Robusti firmeranno le 300 copie numerate del libro, rendendole, in questo modo, uniche ed ancora più preziose.

Per ulteriori informazioni, foto e dettagli:
http://www.ilsoleelaneve.com/index.html
http://www.fermoeditore.it/index.php?route=information/information&information_id=7
http://www.fermomag.it/2012/09/19/%e2%80%9cil-sole-e-la-neve%e2%80%9d-presentazione-con-festa-sull%e2%80%99aia-al-museo-guatelli/




Visit www.twimc.it for the latest updates
 
   
   
   
 

TWIMC