Home Page

     
<<< torna indietro  
   
Clicca per ingrandire
Artisti per NUVOLARI  
     
CASA MUSEO SARTORI CASTEL D’ARIO (Mantova) - Via XX Settembre, 11/13/15 - Inaugurazione: Domenica 10 Settembre, ore 11.00  
CASA MUSEO SARTORI
CASTEL D’ARIO (Mantova) - Via XX Settembre, 11/13/15

Artisti per NUVOLARI
Baglieri Gino • Baldassin Cesare • Benedetti Laura • Biagioni Emanuele • Bianco Lino • Bocelli Giuseppe • Bonafini Annalisa • Bongini Alberto • Budini Gianfranco • Candiano Carmelo • Capraro Sabina • Castaldi Domenico • Cerri Giovanni • Chiappa Tommaso • Corsucci Umberto • Cortellazzi Rossano Simone • Cristini Filippo • D’Ambrosi Diego • Davanzo Walter • Diazzi Roberta • Ferraris Giancarlo • Ferri Massimo • Ferro Davide • Filippini Claudio • Fonsati Rodolfo • Gravina Aurelio • Lengua Antonio • Luchini Riccardo • Luglio Corrado • Marzelli Pasquale • Merlo Alessandro • Miano Antonio • Mini Daniele • Minto Maria Grazia • Molinari Mauro • Monga Paolo • Musi Roberta • Orlandini Fabrizio • Paolini Parlagreco Graziella • Perna Vincenzo • Pilon Valerio • Pirondini Antea • Poli Gabriele • Rameri Alessandra • Romani Massimo • Romani Maurizio • Rossato Kiara • Sanna Alessandro • Santoli Leonardo • Scotto Aniello • Trombini Giuliano • Zamboni Nicola • Zoli Carlo

Inaugurazione: Domenica 10 Settembre, ore 11.00
10 Settembre – 15 Ottobre 2017
Mostra e catalogo a cura di Arianna Sartori

La Casa Museo Sartori di Castel d’Ario (Mantova) in via XX Settembre 11/13/15, dal 10 Settembre al 15 Ottobre 2017 presenta la quinta rassegna “Artisti per NUVOLARI” 2017.
La mostra, che nasce da un’idea e progetto di Adalberto Sartori, gode dei patrocini di Regione Lombardia, Provincia di Mantova, Comune di Castel d’Ario, Comune di Mantova, Automobile Club Mantova, Museo Tazio Nuvolari, Amici del Museo Tazio Nuvolari, AMAMS Associazione Mantovana Auto e Moto Storiche Tazio Nuvolari, Mantova Corse, Ecomuseo della risaia, dei fiumi, del paesaggio rurale mantovano, Rotary Club Mantova Est Nuvolari e ProLoco di Castel d’Ario.
La mostra “Artisti per NUVOLARI” si inaugurerà Domenica 10 Settembre alle ore 11.00, con interventi di Arianna Sartori curatrice della mostra e del catalogo, Beniamino Morselli Presidente Provincia di Mantova, Daniela Castro Sindaco di Castel d’Ario, Mattia Palazzi Sindaco di Mantova, Giancarlo Pascal Presidente Museo Tazio Nuvolari di Mantova e Presidente Automobile Club Mantova, Attilio Facconi storico e autore del testo di presentazione del catalogo, Maria Gabriella Savoia ‘Casa Museo Sartori’ e autrice del testo critico del catalogo e alla presenza degli artisti che sono stati invitati dalla curatrice della mostra Arianna Sartori a realizzare appositamente un dipinto o una scultura in omaggio al pilota Tazio Nuvolari.
In mostra sono esposti 53 opere, tra dipinti e sculture, realizzate da: Baglieri Gino, Baldassin Cesare, Benedetti Laura, Biagioni Emanuele, Bianco Lino, Bocelli Giuseppe, Bonafini Annalisa, Bongini Alberto, Budini Gianfranco, Candiano Carmelo, Capraro Sabina, Castaldi Domenico, Cerri Giovanni, Chiappa Tommaso, Corsucci Umberto, Cortellazzi Rossano Simone, Cristini Filippo, D’Ambrosi Diego, Davanzo Walter, Diazzi Roberta, Ferraris Giancarlo, Ferri Massimo, Ferro Davide, Filippini Claudio, Fonsati Rodolfo, Gravina Aurelio, Lengua Antonio, Luchini Riccardo, Luglio Corrado, Marzelli Pasquale, Merlo Alessandro, Miano Antonio, Mini Daniele, Minto Maria Grazia, Molinari Mauro, Monga Paolo, Musi Roberta, Orlandini Fabrizio, Paolini Parlagreco Graziella, Perna Vincenzo, Pilon Valerio, Pirondini Antea, Poli Gabriele, Rameri Alessandra, Romani Massimo, Romani Maurizio, Rossato Kiara, Sanna Alessandro, Santoli Leonardo, Scotto Aniello, Trombini Giuliano, Zamboni Nicola, Zoli Carlo

Nel corso della rassegna si svolgeranno diverse Manifestazioni ed Eventi collaterali:
la mattina dell’inaugurazione, Domenica 10 Settembre, passerà appositamente per via XX Settembre davanti alla “Casa Museo Sartori” di Castel d’Ario, dalle ore 10.00, la manifestazione d’auto storiche “AMAMS Caffè veloce a Castel d’Ario” organizzata da AMAMS Tazio Nuvolari. La sosta delle autovetture avverrà nella Piazza del Castello e gli equipaggi partecipanti si recheranno a visitare la rassegna d’arte per rendere un omaggio al campione Nuvolari.

Sabato 16 Settembre, dalle ore 14.30, il CLUB 8VOLANTI farà giungere a Castel d’Ario da Mantova il corteo delle auto storiche che partecipano al “3° Concorso d’Eleganza per auto storiche Città di Mantova. La più bella del reame”, ed effettueranno il passaggio dinanzi alla “Casa Museo Sartori”, la successiva sosta delle auto nella Piazza del Castello e visita degli equipaggi alla mostra in onore del pilota Nuvolari.

Domenica 17 Settembre, dalle ore 13.00, la scuderia MANTOVA CORSE, ha previsto per il “GRAN PREMIO NUVOLARI”, il passaggio di 300 auto storiche per Castel d’Ario e per via XX Settembre dove ha sede “Casa Museo Sartori”, ed una sosta veloce nella Piazza del Castello.

Domenica 17 Settembre, alle ore 17.00, nel cortile interno di “Casa Museo Sartori” si svolgerà lo spettacolo “LA DECIMA MUSA” di Ennio Castellani (Burattini di Maurizio Gioco. Costumi dei burattini di Ennio Castellani. Musiche di Francesco Bellomi. Burattinai: Maurizio Gioco e Barbara Caracciolo), inoltre l’esposizione di alcuni abiti dello stilista Ennio Castellani.


Tazio, il nostro passato ritrovato
“…Artisti!!! dedicate il vostro lavoro, la vostra genialità, la vostra arte a uno dei maggiori personaggi sportivi che l’Italia abbia avuto, a Tazio Nuvolari… nato a Castel d’Ario in provincia di Mantova. Analizzate il personaggio, la vita, gli episodi salienti, gli aneddoti, le vittorie e le sconfitte e trasformate il tutto in opere che meritino di essere esposte e conservate. Ogni espressione artistica è gradita perché molte sono le forme che si possono attuare e che meritano di essere conosciute e viste”.
Per tornare a “Nivola”, ancora una volta il nostro amicale invito è stato accolto da una selezionata schiera di oltre cinquanta artisti che hanno realizzato opere significative, che hanno esplorato i diversi ambiti personali e sportivi che hanno avuto a che fare con il nostro campione. Tazio all’epoca era famoso nel mondo, poi dopo la morte, pian piano, il suo nome è stato via via trascurato, e così anche nel suo paese… Se lo stesso personaggio fosse stato anglosassone o francese, di lui avrebbero celebrato sempre e comunque, qualsiasi aneddoto o aspetto sociale. In realtà l’Italia non ha mai sostenuto i propri campioni e, non solo in ambito sportivo, molti hanno dovuto andare all’estero per veder riconosciuto il loro talento, al contrario siamo pronti a celebrare qualsiasi moda …, espressione artistica … personaggio …, che arrivi dall’estero.
Siamo giunti, così, alla quinta edizione della rassegna dedicata a Tazio Nuvolari, tornati per celebrare la figura del grande pilota mantovano e questo ci aiuta ad essere fieri ed orgogliosi del nostro passato ritrovato.
La rassegna dedicata a Tazio Nuvolari rappresenta oramai un punto di forza di Casa Museo Sartori, dello stesso paese di Castel d’Ario ed anche della Città di Mantova, e ogni inaugurazione dell’esposizione unisce arte, cultura, e città in un’unica impresa vittoriosa che diventa nuovo stimolo per la rassegna successiva.
La promozione di un mito diventa così anche sviluppo di un territorio conosciuto nel mondo; il riunire artisti, appassionati, collezionisti, cittadini, enti e sostenitori, in un obiettivo comune, aiuta a riflettere sulle opportunità che tali manifestazioni possono offrire, a migliorare le relazioni con il contesto locale, potenziare l’effettivo impatto sulla città creando effetti a breve e a lungo termine sull’intera economia locale, sull’intero tessuto sociale generando un senso di appartenenza più ampio che superi la logica dell’evento in sé.
Dall’inizio lo scopo della manifestazione dedicata a Tazio Nuvolari è stato quello di creare interesse attorno a Casa Museo Sartori, con un evento artistico-culturale di prestigio, così, la scelta operata dalla curatrice va valutata in senso assolutamente positivo. Arianna certamente ha la conoscenza per selezionare ed invitare di volta in volta gli artisti più idonei per qualità esecutiva e potenza evocativa. (…)
Maria Gabriella Savoia



Nello stesso periodo è possibile vedere, al primo piano di “Casa Museo Sartori”, la mostra antologica “Ritmo Astratto ANGELO RINALDI. Una vita d’arte. Dipinti, vetri e sculture dal 1960 al 2017”, organizzata da Fausto Tonello e Arianna Sartori. La Mostra Antologica comprende una cinquantina di opere, tra dipinti, vetri e sculture, realizzate dal 1960 al 2017 dal M° Angelo Rinaldi. La mostra arriva a Castel d’Ario dopo le importanti tappe ad Arezzo presso la “Casa Museo Ivan Bruschi” (gennaio-marzo 2017) e a Portobuffolè (Tv) nel “Museo Casa Gaia da Camino” (aprile-maggio 2017). Opere di Angelo Rinaldi sono conservate in musei e collezioni private e pubbliche di tutto il mondo, tra cui Kunst Museum di Düsseldorf in Germania, Fondazione Morishita di Tokyo (Giappone), Istituto di Cultura Italiano di Ljubljana (Slovenia), sezione permanente del Museo degli Argenti di Palazzo Pitti di Firenze. Inoltre si segnala la mostra di sculture nel 2010 intitolata “Di Vetro e nel Vetro: opere di Angelo Rinaldi 1960 - 2010” nelle sale di Palazzo Zuckermann a Padova e dal 2013 opere di pittura e scultura sono esposte all’interno delle sale del Ministero degli Esteri la Farnesina di Roma.


Durante la mostra è possibile visitare il Museo d’Arte Ceramica “Terra Crea – Sartori”. Nel Museo, ancora in divenire, è presentato il primo nucleo della raccolta di Opere ceramiche, collocate in modo permanente negli spazi predisposti nel cortile interno del palazzo.
Oltre 120 le piastre ceramiche che, modellate ed elaborate secondo le varie tecniche e ispirazioni dagli artisti, sono fissate alle pareti del cortile interno.



PROGETTO SCIENTIFICO

Titolo mostra: ARTISTI PER NUVOLARI. Quinta rassegna 2017
Sede: Casa Museo Sartori
Luogo: Castel d’Ario (Mn), via XX Settembre, 11/13/15
Inaugurazione: Domenica 10 Settembre 2017, ore 11.00
Interventi all’inaugurazione: Arianna Sartori / Beniamino Morselli, Presidente Provincia di Mantova / Daniela Castro, Sindaco di Castel d’Ario / Mattia Palazzi, Sindaco di Mantova / Giancarlo Pascal, Presidente Museo Tazio Nuvolari e Presidente Automobile Club Mantova / Attilio Facconi, storico / Maria Gabriella Savoia, Casa Museo Sartori

Durata: dal 10 Settembre al 15 Ottobre 2017
Idea e progetto: Adalberto Sartori
Mostra e catalogo a cura di: Arianna Sartori
Presentazione in catalogo: Attilio Facconi
Testo critico in catalogo: Maria Gabriella Savoia
Catalogo: italiano/inglese
Editore: Archivio Sartori Editore, Mantova
Stampa: Grafiche Marchesini, Verona
Progetto espositivo e allestimento: Stefano Bosi
Organizzazione: Associazione Culturale Casa Museo Sartori, Castel d’Ario

(Catalogo: 144 pagine con presentazione storica di Attilio Facconi e testo critico di Maria Gabriella Savoia, riproduce le 53 opere, le 53 biografie degli artisti e riporta i contenuti in italiano ed inglese - Archivio Sartori Editore, Mantova. € 25,00)

Orario: Sabato 15.30-19.00 - Domenica 10.30-12.30 / 15.30-19.00.
Ingresso: libero.

Info: tel. 0376.324260

In mostra sono esposti 53 opere realizzate da: Baglieri Gino, Baldassin Cesare, Benedetti Laura, Biagioni Emanuele, Bianco Lino, Bocelli Giuseppe, Bonafini Annalisa, Bongini Alberto, Budini Gianfranco, Candiano Carmelo, Capraro Sabina, Castaldi Domenico, Cerri Giovanni, Chiappa Tommaso, Corsucci Umberto, Cortellazzi Rossano Simone, Cristini Filippo, D’Ambrosi Diego, Davanzo Walter, Diazzi Roberta, Ferraris Giancarlo, Ferri Massimo, Ferro Davide, Filippini Claudio, Fonsati Rodolfo, Gravina Aurelio, Lengua Antonio, Luchini Riccardo, Luglio Corrado, Marzelli Pasquale, Merlo Alessandro, Miano Antonio, Mini Daniele, Minto Maria Grazia, Molinari Mauro, Monga Paolo, Musi Roberta, Orlandini Fabrizio, Paolini Parlagreco Graziella, Perna Vincenzo, Pilon Valerio, Pirondini Antea, Poli Gabriele, Rameri Alessandra, Romani Massimo, Romani Maurizio, Rossato Kiara, Sanna Alessandro, Santoli Leonardo, Scotto Aniello, Trombini Giuliano, Zamboni Nicola, Zoli Carlo

Con il patrocinio di:
Regione Lombardia nella figura del Assessore alle Culture, Identità e Autonomie Cristina Cappellini
Provincia di Mantova nella figura del Presidente Beniamino Morselli
Comune di Castel d’Ario nella figura del Sindaco Daniela Castro
Comune di Mantova nella figura del Sindaco Mattia Palazzi
Ecomuseo della risaia, dei fiumi, del paesaggio rurale mantovano nella figura del Presidente Barbara Chilesi
AMAMS Tazio Nuvolari - Romanore (Mn)
Amici del Museo Tazio Nuvolari - Mantova
Automobile Club Mantova
Mantova Corse - Mantova
Museo Tazio Nuvolari - Mantova
Rotary Club Mantova Est Nuvolari - Castel d’Ario (Mn)

Partner Sponsor:
ARIO srl - Castel d’Ario (Mn)
Banca Mediolanum - Viadana (Mn)
Classic Team - Mantova
Gabbiano SpA - Virgilio (Mn)
GEMAR srl - Porto Mantovano (Mn)
GSN Group srl - Porto Mantovano (Mn)
GSN Vigilanza - Porto Mantovano (Mn)

Sponsor tecnici:
Cantine Virgili - Mantova
Mail Boxes etc - Mantova
Parmigiano Reggiano - Sezione di Mantova
Salumificio Merlotti - Marmirolo (Mn)
Trattoria Al Macello - Castel d’Ario (Mn)

Communication Partner:
Pro Loco - Castel d’Ario (Mn)

Un sentito ringraziamento a: Luca Bergamaschi, Diego Berlendis, Davide Capra, Corrado Corneliani, Beatrice Corradini, Carlo Dodi, Attilio Facconi, Michele Filippini, Suse Gadioli, Lidia Guglielmi, Ignazio Iurato, Nicola Lorandi, Marco Marani, Paolo Marchini, Mario Mazzola, Stefano Merlotti, Lorenzo Montagner, Giancarlo Pascal, Silvia Ravanini, Renato Reggiani, Claudio Rossi, Vittorio Savoia, Claudio Scapinello, Paolo Soave, Stefano Vasini, Andrea Virgili, e a quanti con il loro contributo e a diverso titolo, hanno reso possibile la piena realizzazione di questo evento. La curatrice ringrazia gli Artisti, che hanno aderito all’iniziativa rendendo possibile questa manifestazione culturale.
 
   
   
   
Arianna Sartori