Home Page

     
<<< torna indietro  
   
Clicca per ingrandire
Middle East Now  
     
14 aprile: anteprime di "The Journey” e “Muhi - Generally Temporary”, spettacolo "White Rabbit Red Rabbit", Middle East Now Party  
Tra gli eventi principali di sabato 14 aprile:
le anteprime di “The Journey” e “Muhi - Generally Temporary”
alle 21 e alle 22.30 al Cinema La Compagnia
lo spettacolo “White Rabbit, Red Rabbit” con Fabrizio GifunI
ore 21 al Teatro Cantiere Florida
Middle East Now Party
Opening Saeed Aman djset e Special guest Habibi Funk
ore 22 al BUH! Circolo Culturale Urbano
Per sabato 14 aprile un ricco calendario di eventi musicali e gastronomici, spettacoli teatrali, proiezioni di
film, presentazioni di libri e incontri al festival Middle East Now 2018.
Tra le anteprime cinematografiche alle 21.00 al Cinema La Compagnia alla presenza dell’attrice protagonista
Zahraa Ghandour, “The Journey” (Iraq. 2017), ultimo film del talentuoso regista iracheno Mohamed Al-
Daradji, con protagonista una giovane attentatrice suicida alla stazione di Baghdad, che rimette in
discussione i suoi piani dopo un incontro che le cambierà la vita; e alle 22.30 il documentario “Muhi
Generally Temporary” (Israele, 2017) di Rina Castelnuovo-Hollander e Tamir Elterman, storia di Muhi,
ragazzino di sette anni di Gaza, vivace e coraggioso, che ha vissuto tutta la sua vita in un ospedale
israeliano a causa di una grave malattia autoimmune, conquistando l'affetto di tutti.
Da quest’anno la rassegna si apre al teatro contemporaneo con lo spettacolo “White Rabbit Red Rabbit”
dell’autore iraniano Nassim Soleimanpour che sarà interpretato dall’attore Fabrizio Gifuni sabato 14
aprile alle 21.00 al Teatro Cantiere Florida. Un esperimento sociale in forma di spettacolo in cui Gifuni, che
lo interpreterà a Firenze per la prima e unica volta, senza regia e senza prove, aprirà la busta sigillata che
contiene il testo direttamente sul palco e ne condividerà il contenuto con il pubblico. Lo spettacolo è prodotto
in Italia da 369gradi e, nell’ambito di Middle East Now è realizzato a Firenze in collaborazione con Murmuris
all’interno della rassegna Materia Prima 2018. Per info e prenotazioni: +39 055 71 35 357 /
prenotazioni@teatroflorida.it / www.teatroflorida.it.
Middle East Now e BUH! presentano MIDDLE EAST NOW PARTY, un’eclettica selezione musicale dal
mondo arabo che si aprirà alle 22.00 con una performance del dj e producer iraniano Saeed Aman e
proseguirà con il DJ Set Live di Habibi Funk, progetto musicale fondato nel 2012 a Casablanca dal dj
berlinese Jannis Stüerz, per la prima volta in Italia con suoni eclettici, scovati su cassette e vinili nei bazar
dei paesi mediorientali. Ingresso libero con tessera Arci.
Tra gli altri film in programma durante la giornata al Cinema la Compagnia: alle 15.00 la prima assoluta di
“Iman” (Sudan, 2017) di Mia Bittar, storia ispirata a fatti reali, che racconta la storia di quattro giovani
sudanesi provenienti da diversi background sociali, che vengono attratti dall’estremismo più radicale;
l’anteprima italiana di “Mr. Gay Syria” (Turchia, Germania, Malta, Francia, 2017) di Ayse Toprak alle
16.00,
che affronta il tema dell’omosessualità nel mondo arabo attraverso le vicende di Husein e Mahmoud,
accomunati dal sogno di partecipare al concorso Mr Gay World; o
re 17.30 “Kabul Dystopian Symphony” di
Aboozar Amini (Afghanistan, 2018) che immerge lo spettaore in un viaggio visivo dentro Kabul, attraverso gli
occhi dei passanti; alle 18.00 la prima italiana del pluripremiato “Stronger than a Bullet“ di Maryam
Ebrahimi (Iran, Svezia, 2017), su Saeid Sadeghi, fotografo durante la guerra Iran-Iraq, creatore di immagini
di propaganda, oggi pentito; o
re 20.45 “The Scribe” di Loay Fadhl (Iraq, 2017) cortometraggio di uno dei più
talentuosi giovani registi iracheni, basato sulla tradizione irachena di trasmettere le informazioni attraverso la
scrittura, ancora oggi in uso a Baghdad attraverso gli scribi.
Al Cinema Stensen: alle 16.30 il cortometraggio realizzato in animazione rotoscopica “The Unknown Sweet
Potato Seller” (Egitto, 2017) di Roshdy Ahmed, ispirato all'omicidio di un bambino che vendeva patate dolci,
avvenuto durante la rivoluzione egiziana; seguito dall’anteprima italiana alla presenza della regista Reem
Saleh di “What Comes Around (Libano, Egitto, Grecia, Qatar, Slovenia, 2018), documentario presentato in
anteprima alla Berlinale su Um Ghareeb, donna egiziana che definisce “una grande famiglia" la comunità in
cui vive, “al Gami yas" in uno dei quartieri più poveri del Cairo, dove tutti contribuiscono regolarmente con
una piccola somma di denaro al sostegno dei più bisognosi.
Nel programma di approfondimenti alle
11.30 al Cinema La Compagnia la Presentazione del libro “SUFI
NETWORK. Le confraternite islamiche tra globalizzazione e tradizione” di Francesco Leccese
(Jouvence Editore) e per IL PUNTO DELLE 19:30 - Presentazione del libro “L'Iran al tempo di Trump” di
Luciana Borsatti, corrispondente Ansa a Tehran.
Alle 20.00 Dina Mousawi e Itab Azzim, autrici del libro “Our Syria. Recipe from Home” cureranno al Cinema
La Compagnia l’aperitivo #CUCINA #SIRIA #COMEACASA. I piatti della cucina siriana di casa.
Middle East Now è organizzato dall’associazione culturale Map of Creation, con la direzione artistica di Lisa Chiari e
Roberto Ruta, il contributo di Regione Toscana, Comune di Firenze, Fondazione CR Firenze - Osservatorio per le Arti
Contemporanee, Oxfam Italia, Gruppo Why the Best Hotels Firenze, con il supporto di FST-Fondazione Sistema
Toscana, La Compagnia, New York University Florence – Villa La Pietra, Ponte33, Azalai Travel Design, in partnership
con Fondazione Istituto Stensen, Meltin’Concept / Let7, Fondazione Studio Marangoni, e altre istituzioni e partner locali
e internazionali.
ll festival è inserito nel cartellone della Primavera di Cinema Orientale, realizzato per Regione Toscana da Quelli della
Compagnia di Fondazione Sistema Toscana.
MIDDLE EAST NOW 9ª edizione
10-15 aprile 2018
Firenze, Cinema La Compagnia, Stensen e altri luoghi
programma, orari e biglietti su www.middleastnow.it
Seguici su/ follow us on:
facebook.com/middleastnow
twitter.com/Film_ME_NOW
instagram.com/middleastnow.festival
#menow9
Ufficio Stampa
Studio Ester Di Leo - Firenze
T. +39 055223907
ufficiostampa@studioesterdileo.it
www.studioesterdileo.it
Info
Roberto Ruta
robertoruta@gmail.com
T.338.9868969
info@middleastnow.it
 
   
   
   
Studio Ester Di Leo